Ritorna

Prendi di me
quello che agli altri non interessa
gli scarti della sirena invisibile
la nera angoscia dei perdenti
il vortice dei giorni bui.

Prendi di me
le spalle che tremano
la tigre svilita
l’aquila senza volo.

Prendi di me
il braccio stanco
la mano fredda
il vuoto della domenica mattina.

Prendi tutto quello che cercavi
Restane deluso
Allontanati
Non farti più trovare.

Ma poi ritorna
Ritorna seppur deluso
Ritorna seppur affranto
Ritorna alla mia mano fredda
Che solo tu sai riscaldare.


Ti piacciono le mie poesie? Ne vorresti dedicare una a qualcuno in particolare?
Visita la sezione Poesie per saperne di più.

Ti è piaciuto quello che hai letto?

Media dei voti: / 5. Voti totali:

È bello sapere che ti sia piaciuto ciò che hai letto...

Segui La Signorina Write sui social!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Vuoi condividere questa pagina?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *